Carta di Identità Elettronica

Informazioni per il rilascio della Carta di Identità Elettronica

Data:
17 Settembre 2019

Dall'11 giugno 2018 il Comune di Vittuone emette esclusivamente la Carta d’Identità Elettronica, uno strumento sicuro e completo che vale come documento di identità e di espatrio in tutti i Paesi dell’Unione Europea e in quelli che la accettano al posto del passaporto.

Per ottenere la Carta d'Identità Elettronica è obbligatorio fissare un appuntamento tramite il portale www.prenotazionicie.interno.gov.it (previa registrazione).

E' possibile prenotare un appuntamento solo in caso di rinnovo di una carta d'identità scaduta (o in scadenza nei successivi sei mesi), primo rilascio, smarrimento, furto o deterioramento.

Le carte d’identità in formato cartaceo restano valide fino alla loro data di scadenza. 

La variazione della residenza non comporta il cambio della carta di identità.

Al momento della richiesta di rilascio della CIE (Carta di Identità Elettronica) il vecchio documento, scaduto, in scadenza o deteriorato, verrà trattenuto dall'ufficio Anagrafe.

La nuova carta verrà consegnata dopo circa 6 giorni lavorativi, presso l'indirizzo indicato al momento della richiesta o presso la sede comunale.

La Carta d'Identità Elettronica è realizzata in materiale plastico, ha le dimensioni di una carta di credito, ed è dotata di un microprocessore che memorizza le informazioni necessarie alla verifica dell'identità del titolare, compresi elementi biometrici come fotografia e impronta digitale. Il codice fiscale è riportato sul retro come codice a barre. Inoltre contiene l'eventuale consenso o diniego alla donazione di organi o tessuti in caso di morte, che ogni cittadino può esprimere quando chiede la Carta d'Identità.

La durata della CIE varia a seconda delle fasce di età di appartenenza:

  • 3 anni per i minori di anni 3;
  • 5 anni per i minori di età compresa tra i 3 e i 18 anni;
  • 10 anni per i maggiorenni.

Documenti da portare per il rilascio:

  • Una fotografia. - Attenzione: La foto deve essere recente, non deve cioè essere stata scattata più di sei mesi prima. Inoltre la foto non deve essere piegata, spillata, presentare scritte o, in generale, essere manomessa o danneggiata. Deve essere su sfondo chiaro, con posa frontale, a capo scoperto - ad eccezione dei casi in cui la copertura del capo sia imposta da motivi religiosi, purché il viso sia ben visibile (prescrizioni dettate dal Ministero dell'Interno relativamente alle foto per il passaporto, applicabili anche alla carta di identità). La fotografia può essere consegnata anche in formato digitale su chiavetta USB con le seguenti caratteristiche: definizione immagine: almeno 400 dpi, dimensione del file massimo 500 kb, formato del file JPEG. Le caratteristiche delle fotografie sono indicate sul sito del Ministero degli Interni, https://www.poliziadistato.it/statics/10/fotografia_passaporto_web.pdf

  • Carta di identità scaduta o in scadenza. In caso di furto o smarrimento della precedente carta d'identità occorre portare la denuncia resa presso le autorità competenti, in originale, e un altro documento di riconoscimento. La carta di identità, scaduta, in scadenza o deteriorata verrà trattenuta dall'Ufficio Anagrafe;
  • Tessera Sanitaria/Codice fiscale;
  • Modulo di assenso per il rilascio della carta valida per l'espatrio nel caso di minore accompagnato da un solo genitore (si ricorda che è necessaria la presenza del minore);
  • Permesso di soggiorno o carta di soggiorno, in corso di validità, per i cittadini extracomunitari;
  • Passaporto o documento di riconoscimento del cittadino straniero (comunitario o extracomunitario), rilasciato dal paese di origine.

Costo

Euro 22,20 da pagare in contanti o POS presso l’Ufficio Anagrafe.

Modalità e tempi di consegna

La carta d’identità elettronica viene consegnata tramite posta all'indirizzo comunicato al momento della richiesta entro circa 6 giorni lavorativi. E’ inoltre possibile indicare il nominativo di un delegato al ritiro.

Al termine della procedura di richiesta verrà rilasciato un modulo con il riepilogo dei dati contenente il numero della CIE la prima parte del PIN e PUK (la seconda parte verrà inviata direttamente dall’Istituto Poligrafico insieme alla CIE).

Telefono

0290320230

Telefono

0290320231