IMU

Data:
24 Giugno 2020

La “nuova IMU” in vigore dal 01/01/2020 è disciplinata dalle disposizioni di cui ai commi da 739 a 783 della Legge 27 dicembre 2019, n. 160. Il presupposto impositivo è il possesso di immobili (fabbricati, abitazione principale o assimilata “di lusso” accatastata in categoria A/1 oppure A/8 oppure A/9 e relative pertinenze, aree fabbricabili, terreni agricoli).

La scadenza per il versamento dell’acconto è fissata al 16 giugno, il saldo al 16 dicembre di ogni anno salvo proroga comunale.

CALCOLATORE IMU 2021> https://www.riscotel.it/calcoloimu/

 

INFORMATIVA IMU->https://bussola.s3.eu-west-1.amazonaws.com/797462/INFORMATIVA-IMU-2021.pdf

 

 

 

ACCONTO IMU 2021: ESENZIONI DESTINATE AI TITOLARI DI PARTITA IVA A SEGUITO DELL’EMERGENZA COVID-19

 

Per beneficiare delle esenzioni in oggetto è necessario che il contribuente presenti al protocollo dell’Ente (uff.protocollo@comune.vittuone.mi.it)  la seguente documentazione:

 

•          Dichiarazione IMU 2021 (scadenza 30/06/2022 per esenzione 2021) indicando i riferimenti catastali dell'immobile per il quale si è usufruito dell'esenzione e barrando la   casella esente ed indicando il periodo di esenzione

•          Copia del bilancio o corrispettivi 2019

•          Copia del bilancio o corrispettivi 2020

•          Copia della dichiarazione dei redditi 2019

•          Copia della dichiarazione dei redditi 2020

 

 

 

MODELLO DI DICHIARAZIONE IMU

https://www.finanze.gov.it/it/fiscalita-regionale-e-locale/dichiarazione-telematica-imu-tasi/

 

MODELLO F24 

https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/web/guest/schede/pagamenti/f24-semplificato/modello-e-istruzioni-f24-semplificato

 

MODELLO 69 

https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/web/guest/schede/pagamenti/registrazione-atti/modelli-e-istruzioni-registrazione-atti

 

MODELLO F23 

https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/schede/pagamenti/f23/modello+f23

 

 

 

 

MANCATO VERSAMENTO

Per chi non avesse effettuato il versamento entro le scadenze stabilite, anche dopo l'anno di scadenza, sarà possibile sanare l’importo dovuto utilizzando il ravvedimento operoso.

E’ possibile presentare il ravvedimento operoso solo nel caso la violazione non sia stata già contestata o comunque non siano iniziate attività amministrative di accertamento delle quali il contribuente abbia avuto notifica.

Le sanzioni e gli interessi andranno sommati all'imposta e versati con lo stesso codice tributo.

Per il calcolo on line del ravvedimento clicca qui: https://www.riscotel.it/ravvedimento/?COMUNE=XXXX&ANNO=2020 

La richiesta di rimborso potrà essere presentata entro cinque anni dalla data del versamento.

Per maggiori informazioni consultare le delibere pubblicate e il regolamento comunale.

 

Recapiti telefonici:  02. 90320256       02.90320253

E-mail    settore.tributi@comune.vittuone.mi.it      tributi@comune.vittuone.mi.it

 

E-mail per invio documentazione

uff.protocollo@comune.vittuone.mi.it

Telefono

02-90320256

Telefono

02-90320250