RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

Sciopero generale del comparto di igiene ambientale del 30 giugno 2021

Data:
28 Giugno 2021
Immagine non trovata

Si pubblica quanto ricevuto dal Consorzio dei Navigli in merito allo sciopero di mercoledì 30 giugno.

Spett.li Comuni di: Arluno Bernate Ticino Busto Garolfo Mesero Nosate Vanzaghello Vittuone

c.a. Gentile/Egregio Sindaco c.a. Gentile/Egregio Assessore all’Ecologia c.a. Gentile/Egregio Resp. Uff. Ecologia

Albairate, 28 Giugno 2021


Oggetto: Comunicazione indizione Sciopero Nazionale

Con la presente si comunica che per mercoledì 30 giugno p.v. è stato indetto dalle Segreterie nazionali di CGIL, FIT-CISL, UILTRASPORTI e FIADEL uno sciopero generale del comparto igiene ambientale, che interessa tutti i lavoratori cui si applica il CCNL Utilitalia e FISE/Assoambiente.

Confermando che i servizi cd. ”essenziali” (utenze sensibili quali RSA, plessi scolastici, etc..) saranno comunque garantiti, si segnala che i servizi di raccolta rifiuti porta a porta potrebbero subire rallentamenti rispetto ai programmi ordinari o, nella peggiore delle ipotesi, essere erogati parzialmente, ciò in dipendenza del grado di adesione all’agitazione sindacale.

Si chiede quindi a Codeste Spettabili Amministrazioni di invitare la propria Cittadinanza a non esporre i materiali (nella fattispecie plastica e vetro) o, nel caso risultassero comunque esposti, a ritirare dette frazioni di rifiuto dopo le ore 16.00, nel caso in cui non dovessero essere state raccolte.

Si informa, infine, che i nostri uffici stanno già adoperandosi con la società Idealservice Soc. Coop. e con gli altri appaltatori per organizzare eventuali recuperi oltre all’attività in programma per mercoledì 7 luglio, che potrà vedere un carico maggiore di lavoro rispetto all’ordinario.

Cordiali saluti.

Consorzio dei Comuni dei Navigli

F.to Il Direttore Generale

Christian Migliorati

Ultimo aggiornamento

Giovedi 22 Luglio 2021